VINI BIOLOGICI

Commenti (1)
Violone 90% (Montepulciano autoctono) , Merlot 10%
8.50 EUR
Commenti (0)
Procanico monovitigno proveniente da agricoltura biologica
7.50 EUR
Commenti (0)
Greghetto monovitigno
5.40 EUR
Commenti (0)
Procanico monovitigno proveniente da agricoltura biologica FRIZZANTE NATURALE
7.50 EUR

EST!EST!!EST!!!

Commenti (1)
Vino Bianco per antipasti e primi di pesce.
4.90 EUR
Commenti (2)
Vino Bianco per antipasti e primi di pesce.
5.90 EUR
Commenti (0)
Vino Bianco per antipasti e primi di pesce.
5.40 EUR

TUSCIA DOC

Commenti (0)
Merlot monovitigno BARRICATO
5.90 EUR
Commenti (0)
Montepulciano, Sangiovese
4.90 EUR
Commenti (0)
Canaiolo nero
7.50 EUR

LAZIO IGT

Commenti (0)
Aleatico
5.90 EUR
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

di Quinto Ficari

La Dive Bouteille

"O Bouteille, pleine toute de mystères, d'une oreille je t'écoute: ne diffère, et le mot profère auquel pend mon cœur. En la tant divine liqueur, qui est dedans tes flancs reclose, Bacchus, qui fut d'Inde vainqueur, tient toute vérité enclose. Vin tant divin, loin de toi est forclose toute mensonge et toute tromperie. En joie soit l'aire de Noach close, lequel de toi nous fit la tempérie. Sonne le beau mot, je t'en prie, qui me doit ôter de misère. Ainsi ne se perde une goutte de toi, soit blanche ou soit vermeille. O Bouteille, pleine toute de mystères, d'une oreille je t'écoute: ne diffère". (F. Rabelais, "Pantagruel", libro V, cap. XLV).

di Quinto Ficari

Martino IV (1220-1285)

 

...Purgo per digiuno 
l’anguille di Bolsena e la vernaccia". 


Questo è il verso del Purgatorio della Divina Commedia, che si riferisce ad un voracissimo papa ghiotto di anguille: Martino IV, al secolo Simon de Brion nato nel 1220. 
Voluto a tutti i costi sul soglio pontificio dal re di Francia Carlo d’Angiò, fu incoronato ad Orvieto, che con Montefiascone divenne la sua residenza.

di Quinto Ficari

Uscendo dal racconto e andando sul terreno della Storia, sappiamo che la storiella si diffuse dal 1550, e l'unica cosa certa in questo racconto è il luogo dove si sono svolti i fatti: Montefiascone...

La leggenda ebbe grande popolarità in tutta Europa, e fondamentalmente, nonostante qualche variante, è giunta ai giorni nostri praticamente invariata...
Da qualche anno, pur non senza difficoltà ed incomprensioni, ho cominciato, forte della possibilità di poter accedere a documenti inediti recentemente digitalizzati, custoditi in biblioteche pubbliche e private, nonchè presso istituzioni culturali di tutto il mondo , a cercare di uscire dal recinto della tradizione e provare a dare una risposta sul piano storico all'interrogativo chiave di questa vicenda: chi era DEFUK?

di Quinto Ficari

La storiella del vescovo beone, la leggenda di Defuk, era talmente popolare in tutta Europa tanto che l'episodio fu inserito nella prima grande enciclopedia in lingua tedesca, pubblicata nel 1731 da Johann Heinrich Zedler,(Grosses Universal Lexicon) .

di Quinto Ficari

Come già detto nella descrizione di Montefiascone la fama della cittadina è sopratutto legata alla leggenda di DEFUK, il personaggio dall'identità misteriosa la cui vicenda ha reso celebre il vino locale, il famoso EST!EST!!EST!!!

Cantina Di Montefiascone Soc.Coop.Agr.  - P.IVA: IT00061350567 - REA VT - 28933 -  Via Grilli 2 - 01027 MONTEFIASCONE (VT) ITALY

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione